agevolazione caldaia a condensazione

Agevolazione caldaia a condensazione

Se vuoi il tuo prossimo acquisto è una caldaia nuova forse ti sarà utile sapere che potrai richiedere l’agevolazione per una caldaia a condensazione con l’ecobonus.

Se vuoi sapere di più a riguardo ti basterà controllare alcune delle informazioni che ti scriviamo qui di seguito.

Svolgiamo il nostro lavoro con passione e dedizione per questo ci teniamo ad informare i nostri clienti su tutte le novità del settore. Nonostante i tanti impegni cerchiamo di tenere sempre aggiornato il nostro blog di termoidraulica con notizie e guide che possono dare un reale valore all’utente che ci legge e che ci segue.

In questo articolo ti spieghiamo come funziona l’agevolazione sulla caldaia a condensazione.

Agevolazione caldaia a condensazione: di cosa si tratta?

Il termine agevolazione caldaia a condensazione è improprio in questo frangente poiché con tutta probabilità ti starai documentando sull’ecobonus caldaie che il Consiglio dei Ministri ha reso possibile con l’ultima legge di Bilancio, detto anche Decreto Rilancio.

Bene, per fare l’ecobonus ci sono diverse modalità tra sconto in fattura e cessione del credito. Tutte intrinseche tra loro. Un mondo normativo nuovo e molto articolato che però a noi è ben chiaro in quanto professionisti del settore.

La ditta di CaldaieGCS ha infatti scelto di optare per l’ecobonus con agevolazione per caldaia a condensazione attraverso la pratica dello sconto in fattura.

agevolazione caldaia a condensazione

In cosa consiste?

Molto semplice: chiamaci per un sopralluogo a titolo gratuito. Il nostro tecnico validerà la fattibilità dell’intervento e i requisiti d’installazione per poter accedere all’ecobonus.

Successivamente il nostro ufficio ti inoltrerà un preventivo e se lo accetterai ti potremo richiederemo la documentazione necessaria per espletare tutta la parte burocratica.

Dopo la firma su alcuni documenti che elaboriamo noi per te (tutti inclusi nel prezzo che vedrai in preventivo in quanto parte integrante dell’ecobonus), seguirà una fattura dove applicheremo lo sconto del 65%.

Successivamente al ricevimento del bonifico parlante da parte tua ti fisseremo un appuntamento a stretto giro per procedere con l’installazione.

Requisiti per agevolazione con sconto in fattura al 65%

I requisiti per poter accedere all’agevolazione per una caldaia a condensazione con sconto in fattura del 65% sono semplici:

Infatti oltre alla caldaia nuova a condensazione classe A dovrai installare le valvole termostatiche su tutti i termosifoni e un cronotermostato evoluto Euro VI.

Il tutto è dettato dal Decreto Rilancio ed è espresso a chiare lettere per poter fare una vera riqualificazione energetica.

Per maggiori informazioni contatta la nostra assistenza e ti forniremo tutte le informazioni necessarie.

CONDIVIDI :

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on reddit
Share on tumblr
Share on skype
Share on telegram
Share on whatsapp

ALTRE NOTIZIE DAL NOSTRO BLOG